Cantina Romanese. Un calice di vino con il naso all’insù

Aprire la porta di un cancello in ferro battuto ed entrare in un ambiente suggestivo.

Una Villa antica, a pochi passi da Levico Terme, che pare non avere perso mai il suo fascino settecentesco.

FullSizeRender12 ottobre 2014. Quello che succede in un mite pomeriggio autunnale, nello splendido parco che fa da sfondo alla casa padronale, lascia senza fiato.
I protagonisti indiscussi dell’evento danno il benvenuto ai loro ospiti.

Eccoli. Lo Spumante Lagorai Metodo Classico e iI Laetitia Müller-Thurgau.
Note fruttate che ben si sposano con il profumo intenso dei fiori che abbelliscono il giardino.

Un gioco d’alchimia e di poesia inebriante.
Il continuo tintinnìo di calici per celebrare l’esclusivo evento di inaugurazione di una nuova “ala” della Cantina Romanese.

I rinomati vini di Giorgio e Andrea. Due fratelli che hanno fatto della loro passione una missione di vita: rilanciare una zona, quella della Valsugana, alla viticoltura.

Il taglio del nastro è l’occasione perfetta per raccontare come perseveranza e ricerca si siano tradotti in successo e soddisfazione.

A Zurigo, nel corso della manifestazione organizzata dal Consorzio di Tutela dei Vini del Trentino in collaborazione con la nota rivista Vinum, la Cantina dei Fratelli Romanese ha ricevuto un riconoscimento importante. Il loro Müller Thurgau del 2013 si è aggiudicato il quinto posto in classifica, tra ottanta vini (due vini per cantina da quaranta cantine diverse) selezionati da una Commissione di esperti in materia.

Cantina RomaneseNon si può non citare la realizzazione di un progetto ambizioso: sommergere le preziose bottiglie di vino a venti metri di profondità, nell’acqua del Lago di Levico, perchè il processo di affinamento le trasformi in eccellente Spumante.

Difficile riassumere in poche righe l’ingegno e la loro incredibile tenacia. “Chapeau!”

La festa, affidata ad un’agenzia d’eventi della zona, ha regalato piacevoli sorprese.
In sottofondo risuonano canzoni reinterprete in chiave unplugged da due voci strepitose. Nel frattempo acrobate della compagnia artistica “naso all’insù”, ammaliano il pubblico con cerchi e tessuti aerei saldamente legati ad una costruzione metallica.

Cantina Romanese

L’atmosfera conviviale rende la serata un’occasione unica, per conoscere, per conoscersi e per approfondire la storia di questi favolosi acini d’uva.

Un brindisi all’impegno, alla dedizione, alla pazienza. La celebrazione di un vitigno pregiato, che ha dato vita ad un vino degno di Trentino da vivere.

Federica & Daniel

 

Cantina Romanese. Un calice di vino con il naso all’insù ultima modifica: 2014-10-14T21:46:05+00:00 da Redazione

Il Principio dell’Incertezza

Next Story »

Sardagna in Castagna!

La sai l’ultima?

  • Ortinparco 2018 | Levico Terme dal 21 al 25 aprile 2018

    1 settimana ago

    Ortinparco avrà luogo nel più importante parco della Provincia di Trento, simbolo della città termale di Levico Terme, un parco asburgico che copre un’area di 12 ettari ...

    Read More
  • Le Cirque World’s Top Performers

    3 settimane ago

    Sarà un grande debutto al Palasport di Bolzano, il pubblico avrà l’opportunità di vedere per la prima volta insieme artisti di grandissimo talento che si esibiranno nei ...

    Read More
  • Chocomusic: la Pasqua sposa il gusto a Riva del Garda

    4 settimane ago

    Dal 30 marzo al 2 aprile la quinta edizione di una festa da vivere tra dolcezza e divertimento. Ricco il programma degli appuntamenti: cooking show, lezioni, il ...

    Read More
  • A tutto Nosiola e Vino Santo! Da aprile scopriti più goloso

    4 settimane ago

    Anche quest'anno, in occasione della rassegna «DiVinNosiola, quando il vino si fa santo», che promuove un vitigno bianco unico al mondo al quale si devono produzioni enologiche ...

    Read More
  • Arriva a Trento la quarta edizione di Circuspring! Tdv c’è!

    4 settimane ago

    La Veronique Ensemble (Luca Salata, Tommaso Brunelli, Davide Salata) insieme a Circo Paniko e Circo Krom cura la direzione artistica e porterà a Trento artisti di livello ...

    Read More
  • Adunata ALPINI TRENTO 2018: istruzioni per l’uso [mappa]

    1 mese ago

    In vista dell'adunata degli alpini la città sarà suddivisa in 4 zone per facilitare la viabilità. Ecco la mappa dettagliata per non avere sorprese

    Read More
  • World Music fra palme e ninfee. Succede ai Giardini di Castel Trauttmansdorff

    1 mese ago

    Musicalmente parlando, anche quest’anno il festival propone un programma estremamente variegato, che riunisce le straordinarie interpretazioni heavy metal dei quattro viollencellisti di Apocalyptica, la voce roca dell’esuberante ...

    Read More
  • Cosa cerchi?

    More
    X